martedì 17 luglio 2007

Arrestati i ROMPI#$% delle email POSTEITALIANE

La Guardia di Finanza, con un Comunicato Stampa del 13 luglio (si, lo so, sono in ritardo), ha comunicato l'arresto di 18 cittadini italiani ed otto stranieri nell'ambito delle indagini contro il PHISHING mascherato dietro le email di Poste Italiane o Banco Posta o Poste.it.
La banda, ricevute le credenziali di autenticazione degli "sbadati" che rispondevano alle fintissime email, ne svuotavano i conti caricando il soldo su carte prepagate PostePay appositamente attivate.
La nota precisa che il successo dell'operazione e' dovuto anche al "capillare accordo info-investigativo tra il "Fraud Management" di Poste Italiane ed i militari della G.di F."
A parte qualche dubbio sul roboante anglicismo in cui e' stato trasformato il piu' italiano "gruppo antitruffa" delle Poste Italiane, un vago senso di cameratismo e solidarietà per chi (ancora!) divulga in rete nome e password dei propri conti rispondendo ad improbabili email, la sensazione e' di estremo sollievo: Poste Italiane (finte): ci avevate proprio stufato!!!

3 commenti:

  1. Ciao mi chiamo Riccardo Pio D'Avanzo ho 3 anni e 8 mesi e abito a Spezzano Albanese (CS)
    sono un bimbo dolcissimo e bellissimo,ma tanto,tanto malato e tutto perchè?
    a causa del trauma che ho subito alla nascita sono stato colpito da una malattia molto rara
    la sindrome di West e per queste cose brutte che mi sono successe........io non parlo,non cammino,non reggo la testa e vengo alimentato tramite sondino gastrico,esiste qualcosa in Florida che potrebbe migliorare di molto la qualità della mia vita dove altri bimbi come me hanno avuto un netto miglioramento si tratta dell'ossigeno terapia,ma ahimè è troppo cara ci vorrebbe circa 300.000 euro per un anno e io dovrei farne almeno 3,per me e i miei genitori è solo un sogno,ma con il vostro aiuto potrebbe diventare realtà,aiutatemi a realizzare il viaggio della speranza,il mio futuro è nelle vostre mani,per sapere come potete aiutarmi telefonate alla mia mamma 0981.954632 cell 347.0084629 Turchio Giulia

    e-mail: riccardopio@yahoo.it

    oppure visitate il mio blog http://riccardopio.blog.tiscali.it
    ho il mio sito http://riccardopio.altervista.org/index.html

    grazie

    RispondiElimina
  2. per carità, non voglio dir nulla ma...non e'un po' fuori tema?

    RispondiElimina
  3. passando oltre, sarai anche in ritardo ma sta cosa la vengo a sapere da te, e aggiungo, era ora.

    RispondiElimina